Calciomercato | Clamoroso in Turchia: comprano Jallow… ma è quello sbagliato!

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Jallow al Menemenspor. “No, fermi tutti: abbiamo sbagliato!”. Assurdo? Sì, una vicenda da fantamercato soprattutto nell’era dei social e di internet pare tutto ancora più inverosimile. Ma andiamo con ordine: il Menemenspor, neopromosso in TFF 1. Lig (seconda divisione turca) aveva puntato per l’attacco Lamin Jallow della Salernitana, ma si è accorto solo dopo averlo annunciato di aver acquistato Alpha Jallow. Stretta di mano, firma di contratto e solo dopo la clamorosa scoperta: “No, aspetta non sei tu l’attaccante che cercavamo!”. Fratelli, cugini? Niente di tutto questo: i due Jallow non hanno nulla a che vedere l’uno con l’altro, anzi. Per Alpha si trattava della grande occasione. Eh si perché lui è il semisconosciuto attaccante del GD Alcochetense, Serie C portoghese.

Un abbaglio mica da ridere, quasi peggio di quando Branca, ds dell’Inter, acquistò Diego Forlan convinto di poterlo utilizzare in Europa League da subito salvo poi scoprire che non poteva essere messo in lista perché già schierato nella stessa competizione dall’Atletico Madrid. Il Menemenspor in questo caso ha fatto peggio: il club turco infatti voleva l’attaccante della Salernitana classe ’95, che è uno dei profili più interessanti della nostra Serie B (6 gol nella scorsa stagione, ma 11 nel 2017/18 con la maglia del Cesena). Nelle ultime ore è scattato così il blitz, per quello che per la piccola squadra alle porte di Smirne sarebbe stato un colpo stellare. Affare fatto con l’agente, il gambiano vola in Turchia, visite, firma e foto di rito, ma Jallow al Menemenspor non è quello giusto.

Jallow al Menemenspor: il clamoroso abbaglio del club turco. Il giocatore è stato licenziato

Scambio d’identità dunque che ha fatto sì che il Menemenspor acquistasse Alpha e non Lamin della Salernitana. Ma una volta scoperto il clamoroso errore come ha reagito il club turco? Semplice, ha stracciato il contratto di Alpha facendo dietrofront: “Non ha superato le visite mediche”. La scusa surreale addotta dal club. Sogno del grande salto di categoria sfumato per il povero Alpha che adesso deve trovarsi anche una squadra perché al suo vecchio club difficilmente lo riprenderanno o magari, almeno loro, si metteranno una mano sul cuore dandogli una nuova opportunità. E adesso il club turco che farà? Difficile pensare che dopo questa figuraccia cercherà di prendere il vero Jallow al Menemenspor.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!