Mercato Cagliari, Nandez ai saluti: si pensa a Lazaro dell’Inter

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Cagliari – Aria frizzante in casa Cagliari. Il presidente Tommaso Giulini sta portando avanti numerose operazioni di mercato, sia in entrata che in uscita: in programma anche addii dolorosi, resi necessari dalle difficoltà economiche legate alla pandemia. La squadra, in ogni caso, ripartirà da Alessio Cragno: il portiere, inseguito in passato dalla Roma e attualmente nel mirino del Lille alla ricerca del sostituto di Mike Maignan (passato al Milan), non si muoverà dalla Sardegna.

In difesa è Diego Godin ad essere con le valigie in mano. Non per un discorso tecnico, anzi. Il difensore ex Inter ed Atletico Madrid ha carisma, è apprezzato dalla dirigenza e si trova in buone condizioni fisiche. Il problema è costituito dal suo stipendio da 3 milioni netti all’anno, insostenibile per le casse della società. La sua è una partenza praticamente certa per far quadrare i conti ed infatti sono in corso contatti con il Besiktas, che ha proposto all’uruguaiano 2 milioni fissi ed uno di bonus di base legato a determinati obiettivi. Al suo posto, il Cagliari sta valutando diversi profili: in particolare, è alla ricerca di un difensore abile nel gioco aereo, di personalità e capace di giocare nella difesa a 3 o a 4. I nomi sono quelli di Federico Fazio, fuori dal progetto della Roma, e Juan Jesus al quale i giallorossi non hanno rinnovato il contratto.

Il reparto difensivo ha perso pure Daniele Rugani, preso a febbraio dopo l’esperienza in chiaroscuro con la maglia del Rennes. Rivederlo ancora a Cagliari, al momento, appare impossibile. Il costo del cartellino non è alla portata e i bianconeri ben difficilmente lo concederanno di nuovo in prestito. Incerto, poi, il futuro di Sebastian Walukiewicz per il quale il Liverpool ha effettuato dei sondaggi: stando alle indiscrezioni, i Reds a breve presenteranno un’offerta da 8 milioni. Resta da vedere quale sarà la risposta del club.

Calciomercato Cagliari, ai saluti Nandez: idea Lazaro

A prendere le redini del centrocampo ci penserà Kevin Strootman, che il Marsiglia ha concesso in prestito. L’olandese nella scorsa stagione è stato tra i protagonisti del Genoa: in 18 presenze (tutte da titolare) ha fornito 4 assist, rivitalizzando la linea mediana del Grifone. Sulla fascia sinistra agirà invece Dalbert, già in gol nella prima amichevole giocata. Sul piede di partenza Nahitan Nandez, nel mirino dell’Inter: in queste ore si è svolto un altro incontro, durante il quale si è parlato del ritorno in rossoblù di Radja Nainggolan, ma la fumata bianca è distante. I nerazzurri continueranno a spingere ed è probabile che alla fine l’accordo si trovi. A destra il Cagliari si ritroverebbe soltanto con Gabriele Zappa, reduce da una buona stagione: un nuovo acquisto sembra quindi obbligatorio e un’idea potrebbe essere quella di Valentino Lazaro, che proprio l’Inter sta cercando di dare via. L’esterno austriaco guadagna 1,5 milioni: una cifra che rientra nelle possibilità della società.

In attacco le colonne portanti sono Joao Pedro e Leonardo Pavoletti. La punta ex Genoa vuole rilanciarsi dopo i soli 4 gol segnati nel campionato appena andato in archivio. Il tecnico Leonardo Semplici punta su di lui e a farne le spese dovrebbe essere Giovanni Simeone: l’argentino è seguito con interesse dallo Zenit San Pietroburgo che sul tavolo ha messo 10 milioni di euro. Nel caso in cui dovesse partire, il Cagliari per rinforzare il reparto sta pensando a Gianluca Lapadula del Benevento

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!