Calciomercato Cagliari: tornano di moda Lapadula e Zaza. Pulgar sfida Hernani

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Cagliari – Punto interrogativo sulle strategie del mercato del Cagliari, il quale si baserà sulle possibili cessioni delle prossime settimane. Certo e scontato l’addio a Nandez, corteggiato dall’Inter, ma attenzione anche alle sirene della Premier League.

Il centrocampista sudamericano ha una valutazione di circa 40 milioni di euro, cifra che il Cagliari potrebbe investire sul reparto offensivo e sulle corsie esterne. In mezzo al campo occhio al ritorno di fiamma per Pulgar, il quale potrebbe lasciare la Fiorentina nel corso dell’estate.

Il Cagliari osserva molto attentamente anche Hernani, pronto a chiudere il suo rapporto con il Parma in caso di offerta vantaggiosa. Non sol Nandez: i rossoblù potrebbero fare cassa anche dalla cessione di Cragno e Simeone, mentre Zappa, come confermato negli ultimi giorni, resterà in Sardegna anche nella prossima stagione.

Calciomercato Cagliari, acquisti, cessioni e obiettivi: timido interesse per Zaza e Lapadula

Dopo aver sondato il terreno lo scorso gennaio: il Cagliari potrebbe tentare nuovamente il possibile affondo su Zaza, il quale potrebbe salutate il Torino nel corso dell’estate. Rossoblù a caccia di un attaccante in caso di addio a Simeone, quest’ultimo corteggiato dalla Sampdoria, ma anche dal Bologna.

Non solo Zaza, gli isolani potrebbe accennare un timido sondaggio anche per Lapadula, protagonista con il Perù in Copa America e desideroso di confrontarsi ancora in Serie A dopo la recente retrocessione con la maglia del Benevento.

Per quel che riguarda il capitolo cessioni, occhio anche al futuro di Cragno, valutato circa 25 milioni di euro e oggetto del desiderio di Roma, Atalanta, Fiorentina e Torino. Per il portiere del Cagliari resta forte anche l’interesse di diverse squadre del campionato francese.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!