Calciomercato Atalanta, cambiano gli obiettivi in attacco: caccia a Scamacca e Ikoné

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Calciomercato Atalanta – Sempre più lontani i due obiettivi principali per rinforzare il reparto offensivo. L’Atalanta, in vista di una possibile cessione di Duvan Zapata all’Inter, in questi giorni aveva iniziato a valutare diversi profili cerchiandone, in particolare, due in rosso: Tammy Abraham e Andrea Belotti. Colpi, stando agli ultimi sviluppi di mercato, destinati a non concretizzarsi.

L’inglese, infatti, è nel mirino della Roma che sta sta stringendo per averlo il prima possibile. L’accordo con il Chelsea è stato trovato, manca quello con il giocatore che ha voluto prendersi alcuni giorni per riflette. Il campione d’Europa, invece, è vicino a firmare il rinnovo di contratto con il Torino che gli ha proposto 3.3 milioni netti l’anno e l’inserimento di una clausola rescissoria inferiore ai 100 milioni finora richiesti dai granata.

Tutto da rifare quindi per la Dea, costretta ora a puntare su altri nomi. Uno ritenuto interessante (sia in termini attuali che in prospettiva) è quello di Gianluca Scamacca. Il Sassuolo non lo ritiene incedibile ed è pronto ad valutare tutte le proposte che arriveranno sul tavolo. In neroverde la punta contenderà il posto a Francesco Caputo mentre a Bergamo lo aspetta un possibile ruolo da titolare e la chance di disputare la Champions League. Valutazioni in corso: non si esclude, al momento, nemmeno la permanenza di Zapata.

Calciomercato Atalanta, sfumano i due obiettivi per l’attacco

Nel frattempo, la Dea è al lavoro al fine di mettere a disposizione dell’allenatore Gian Piero Gasperini nuovi esterni offensivi. In Francia si parla di un possibile interessamento per Jonathan Ikoné del Lille, autore nello scorsa stagione di 7 gol e 7 assist in 48 apparizioni complessive. Per il classe 1998, subito a segno nella prima partita di campionato pareggiata 1-1 contro il Saint Etienne, il club chiede circa 30 milioni di euro tuttavia potrebbe accontentarsi di un’offerta leggermente inferiore.

Cresciuto nelle giovanili del Paris Saint Germain, si tratta di un’ala offensiva molto dotata dal punto  di vista tecnico capace di giocare anche come seconda punta. Bravo nell’uno contro uno, Ikonè è già nel giro della nazionale francese ed in passato era stato seguito dal Milan e dal Borussia Dortmund. I contatti sono stati avviati e possibili sviluppi sono attesi nei prossimi giorni. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!