Juventus, clamoroso Buffon: “Simpatizzavo l’Inter, ecco perchè…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Gigi Buffon, intervenuto in diretta alla trasmissione “A casa con la Juve”, in onda su Jtv, ha colto l’occasione per raccontarsi e rispondere alle domande dei tifosi.

Ospite in diretta Skype anche Bugo, protagonista dell’ultima edizione di San Remo. Buffon ha raccontato alcuni aneddoti, tra cui alcuni clamorosi.

La passione per la cucina- Buffon ha così ammesso: “Fornelli? Diciamo che me la cavo, quando c’è necessità mi metto a spadellare e faccio la mia figura. La ricetta di Gigi? Sempre quella, il mio piatto forte è penne al sugo e tonno. Da quando era al Parma dal ’95 è il mio piatto forte”

Buffon Inter, strano binomio: “Simpatizzavo l’Inter per Trapattoni”

Il portiere bianconero ha poi svelato: “Vi dico che da bimbo il mio excursus da tifoso è particolare: da 4-5-6 anni ero super juventino e mi ero innamorato di Trapattoni perché fischiava. Tifavo la Juve ma vedevo in Trapattoni il mio idolo.

Quando lui è andato all’Inter ho tentennato simpatizzando anche un po’ per l’Inter. Poi da lì sono ritornato e ho cominciato a tifare le squadre di provincia: Pescara, Como, Avellino. Poi a 12 anni il Genoa mi ha trascinato in questa vita da tifoso interessato. Poi tutto questo alla fine ti fa capire quanto da bambino siano importanti le figure, il mio idolo era Trapattoni”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!