Bufera Kean, festino a casa con modelle: l’Everton “inorridito”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Scoppia il caso Moise Kean in Inghilterra: ancora una volta protagonista l’ex attaccante dell Juventus. Come riportano i tabloid inglesi (Daily Star), il centravanti dell’Everton avrebbe violato l’isolamento, organizzando un festino in casa con delle modelle.

L’Everton si è dichiarato “inorridito” per l’accaduto. E ha emesso un duro comunicato: molto probabilmente per Kean è in arrivo una durissima sanzione.

Festa-Kean, il duro comunicato dell’Everton

L’Everton ha diffuso un comunicato in cui si definisce inorridito per il comportante dell’ex attaccante della Juventus:

“Il club è inorridito dalla notizia dell’incidente riguardante un nostro giocatore della prima squadra, che ha ignorato le direttive governative e il regolamento del club durante la pandemia di Coronavirus. La società ha espresso fortemente il proprio disappunto al giocatore e chiarito che queste azioni sono intollerabili.

L’Everton ha sottolineato l’importanza di seguire le direttive del governo, dentro e fuori casa, attraverso una serie di comunicati ufficiali. Il servizio sanitario merita rispetto per il lavoro, il miglior modo per mostrarlo è fare di tutto per proteggerli”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!