Barcellona, Boateng non convocato: ma non poteva rimanere in Serie A?

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Sembrava la realizzazione di un sogno ma l’esperienza del ghanese al Bacellona non sta andando per il verso sperato. Per la terza volta consecutiva, dopo i match con Siviglia e Real Madrid, Boateng non convocato anche con il Rayo Vallecano: un’esclusione che in Spagna non desta molto clamore.

I tanti fantallenatori in Italia, ancora lo rimpiangono: “Ma perchè non è rimasto in Serie A? Il +3 era assicurato, era anche rigorista!“. Al Sassuolo per il ghanese tutto stava andando per il verso giusto: 5 gol e 2 assist tra campionato e Coppa Italia. Ma l’idea di giocare al fianco di Messi e Suarez ha prevalso. Valverde, però, non è dello stesso preavviso e ha preferito non convocare Boateng per la quinta volta in Liga.

Il mese scorso il numero 19 blaugrana è stato il protagonista di due vicende, una ironica l’altra abbastanza pericolosa: il rimborso a un fantallenatore e poi è stato derubato durante la partita contro il Valladolid. Ma in questo fine settimana, che anticipa il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Lione, c’era l’occasione giusta per fare turnover e l’allenatore non ha neanche convocato Boateng. Sembra quindi arrivata già ai titoli di coda l’avventura in Catalugna, anche se ci sono altri due mesi per cercare il possibile riscatto o almeno entrare nelle grazie dell’allenatore del Barcellona.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!