Inter, approvato il progetto di bilancio: il debito è ancora altissimo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Bilancio Inter – Mentre le cose in campo procedono tra un buon cammino in campionato e le difficoltà in Champions League, arriva un momento cruciale in casa Inter. Soprattutto per quanto riguarda la gestione da parte della società.

Stiamo parlando del progetto di bilancio che riguarda l’esercizio relativo alla stagione 2020/2021. Si tratta dell’annata che coincide con la conquista dello scudetto, ma anche con un altro deludente cammino europeo, concluso addirittura con l’ultimo posto nel girone di Champions.

Una situazione che ha escluso gli uomini allora allenati da Antonio Conte addirittura dall’Europa League, con conseguente mancanza di introiti dalle competizioni internazionali. Da qui emergono conseguenze gravi nel progetto di bilancio approvato oggi.

Bilancio Inter, debiti complessivi per 245 milioni e mezzo

Nella comunicazione ufficiale fornita dal club campione d’Italia in carica si legge che “i ricavi consolidati si sono attestati a 364,7 milioni di euro”. Tuttavia, l’esercizio ha registrato una perdita pari a € 245,6 milioni.

Sul comunicato diffuso al termine dell’ultima riunione del CdA nerazzurro, si legge che “hanno principalmente contribuito l’azzeramento degli introiti da gara derivante dalla chiusura degli stadi”. A esso si aggiungono le riduzioni contrattuali degli sponsor dovute all’impossibilità di erogare benefit da parte della Società e la liquidazione di rapporti di natura sportiva.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!