Caso Benzema, l’attaccante del Real Madrid rischia il carcere

Credit: youtube.com/ARMK77

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Benzema in carcere – Karim Benzema è nei guai: è cominciato il processo per il caso Valbuena, risalente al “lontano” 2015. In quello che è probabilmente il miglior momento per la carriera del francese, Benzema si ritroverà a preoccuparsi per un evento del proprio passato.

Candidato da poco al Pallone d’Oro, potrebbe dover abbandonare questo obiettivo proprio a causa della vita privata. Non è il Pallone d’Oro, però, la preoccupazione del francese, che rischia addirittura di finire in carcere. Nel 2015, infatti, era stato sottratto un video hard a Valbuena, e gli estorsori ricattarono il giocatore minacciandolo di pubblicare il video.

Valbuena sporse denuncia e la polizia riuscì a risalire ai colpevoli, ma Benzema fu tirato in mezzo a causa della pressione fatta da parte sua a Valbuena per cedere i soldi agli estorsori. Benzema si giustificò dicendo di voler agire solo in protezione del suo amico, ma dovrà dimostrarlo alla giustizia francese. Il giocatore rischia 75 mila euro di multa e 5 anni di carcere.

Benzema in carcere, si allontana il Pallone d’Oro?

Nella speranza che tutto possa risolversi nella maniera più giusta, per Benzema sarebbe un ulteriore dispiacere allontanarsi dal Pallone d’Oro. Il francese è stato fin qua uno dei candidati più probabili alla vittoria: con 244 reti in 503 partite tra Lione e Real Madrid, Benzema è uno degli attaccanti più forti degli ultimi anni.

In questo inizio di stagione Benzema ha segnato 9 reti in 8 partite giocate. Un altro dato impressionante è quello degli assist: ne ha realizzati 7 che, sommati ai 9 gol, diventano 16 marcature in cui Benzema ha messo lo zampino in queste prime 8 gare. Un giocatore formidabile che si giocherà il premio individuale più ambito insieme a Lewandowski, Messi e, chissà, Jorginho.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!