Quando le bandiere diventano allenatori: ecco Lampard e i suoi fratelli

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Vivere una squadra. Avere una maglia come seconda pelle, significa anche questo. Portarsela dietro, anche quando un giorno si ha l’opportunità di sedersi sulla panchina, dopo aver giocato per tanti anni con quella casacca ed essere sceso in tanti campi con pantaloncini e calzettoni. Una metamorfosi inevitabile: giacca, cravatta, camicia, pantalone e scarpe eleganti. Ora bisogna avere un certo stile, ma il senso di appartenenza verso quei colori non cambierà mai.
E i casi dei calciatori che sono stati bandiere di una squadra e poi di conseguenza, sono diventati allenatori, non sono nemmeno pochi, anzi. Da bandiera, ad allenatore il passo è breve: anche se la voglia di scendere in campo ancora una volta, per quella maglia e quei colori è forte! Ecco allora i migliori 5.

Filippo Inzaghi è stato un attaccante del Milan che ha collezionato da giocatore 300 presenze con 126 gol. Da allenatore del Diavolo non ha avuto molto successo

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!