Fiorentina, per l’attacco Prandelli vuole… Balotelli!

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Balotelli alla Fiorentina – C’è un nome nuovo per l’attacco della Fiorentina. Un’occasione di mercato, ma anche un colpo importante che potrebbe regalare gioie importanti al club e ai tifosi: Mario Balotelli.

Cesare Prandelli, dopo tre settimane di allenamento, ha visto che l’attacco finalizza poco e vorrebbe sistemare una zona di campo che, al momento, sembra il grande punto debole della Fiorentina.

Cutrone può portare gol e grinta, ma deve fare di più, Kouamè non è una punta per Prandelli, ma un ala destra o una seconda punta e Vlahovic? L’attaccante serbo ha sprecato tante occasioni da inizio stagione e il club viola vorrebbe mandarlo in prestito per crescere e trovare continuità.

www.imagephotoagency.it

Balotelli alla Fiorentina: un’opportunità per tutti. E quel rapporto incrinato…

Ecco allora che Mario Balotelli potrebbe essere la soluzione giusta per incrementare la potenza di fuoco in attacco, portare esperienza e gol. Prandelli lo conosce bene: gli ha dato tante occasioni quando era allenatore della Nazionale regalando a Mario alcuni dei momenti più importanti della sua carriera.

Il problema è soprattutto di natura fisica: Prandelli, infatti, è convinto di poter gestire Mario e farlo ritornare ad essere un attaccante importante, ma il lungo periodo di inattività potrebbe giocare a suo sfavore. Se arrivasse a gennaio, infatti, avrebbe poco tempo per tornare in forma ed essere nel breve periodo utile alla squadra.

www.imagephotoagency.it

L’idea, dunque, è quella di farlo arrivare a Firenze già a dicembre, farlo allenare con la squadra, testarne l’integrità fisica e poi, eventualmente, metterlo sotto contratto. Commisso e Pradè ci pensano, ma l’ultima esperienza a Brescia ha lasciato un po’ di dubbi sull’attaccante italiano.

Per ora è un’idea. Prandelli ha proposto il suo acquisto alla dirigenza (lo status di svincolato è allettante) ma per ora lavorerà con gli attaccanti a sua disposizione. Se le cose non dovessero migliorare è possibile che possa esserci un’entrata importante per gennaio.

E Balotelli? Mario sarebbe ben felice di rimettersi in gioco in un campionato e in una squadra importanti. La presenza di Prandelli, inoltre, può essere un plus per Mario che, nonostante non si sia lasciato benissimo con il ct Prandelli (il Mondiale brasiliano del 2014 il punto di rottura) sa che è stimato dall’attuale allenatore della Fiorentina. Ritrovarsi per rilanciarsi assieme, Mario ci pensa, Cesare è convinto.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!