La Juve ha scelto Bakker: dribbling e cross al veleno, i dettagli

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Bakker alla JuventusCorentin Tolisso è il nome nuovo per il centrocampo bianconero. Il sogno resta il ritorno di Paul Pogba ma la corsia che porta al centrocampista francese del Bayern Monaco appare più praticabile. Tra gli ultimi profili segnati dal ds Cherubini spicca anche un esterno mancino.

Secondo quanto riportato da “La Stampa“, la Juventus ha effettuato i primi sondaggi per il terzino sinistro Mitchel Bakker. Di proprietà del PSG, il calciatore olandese è stato utilizzato spesso da Tuchel prima e Pochettino poi in questa stagione (40 presenze tra Ligue 1, Coppa di Francia e Champions League).

Bakker fa parte della scuderia di Mino Raiola che annovera altri cavalli di razza, su tutti Erling Haaland (cercato dal Real Madrid). La Juventus non ha ancora avanzato un’offerta per l’esterno orange ma potrebbe farlo nei prossimi giorni per garantirsi una valida alternativa sul lato mancino.

Bakker alla Juventus, il “lanciere” del PSG

Mitchel Bakker è uno dei prodotti del florido settore giovanile dell’Ajax. Ha fatto tutta la trafila delle giovanili ma non ha mai esordito in prima squadra. Sembrava fosse pronto per il grande salto con i “lancieri” di Amsterdam ma ciò non accade: ad attenderlo, c’è il PSG che lo ha prelevato a parametro zero nell’estate del 2019.

Il primo anno in Francia è stato avaro di soddisfazioni (solo 5 partite disputate). Il discorso cambia nella stagione successiva dove incassa la fiducia di Tuchel. Viene spesso schierato sulla fascia sinistra ma, all’occorrenza, può essere utilizzato anche come centrale difensivo per via della sua prestanza fisica. L’esperienza all’Ajax gli ha consentito di acquisire un buon bagaglio tecnico, utile per sfornare assist precisi ai compagni di squadre e per superare gli avversari con dribbling efficaci.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!