Milan, cercasi attaccante: Jovic il primo obiettivo. Occhio alla pista russa…

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Azmoun al Milan: l’infortunio di Ibrahimovic ha ampliato il problema attacco in casa Milan. Fino al 2 agosto, Pioli dovrà mettere una toppa, rappresentata dall’impiego del portoghese Leao ma, dalla prossima stagione, servirà ben altro.

Il profilo di Jovic continua ad essere sondato ma non è da escludere una mossa a sorpresa da parte della dirigenza meneghina. Secondo la Gazzetta dello Sport, il Milan sta seguendo anche l’attaccante iraniano Sardar Azmoun.

Cercato anche da Lazio e Napoli, Azmoun ha mostrato il meglio del suo repertorio con la maglia del Zenit (10 gol in 21 presenze). Il nazionale iraniano è uno dei pezzi pregiati del club russo: la sua valutazione si aggira sui 25-30 milioni, una cifra alla portata delle casse rossonere.

L’operazione Azmoun al Milan è destinata a partire nei prossimi giorni con i rossoneri i quali potrebbero anche inserire una contropartita tecnica. La punta dello Zenit non esclude Jovic e, sempre dal Real Madrid, c’è il norvegese Odegaard che può innalzare la qualità sulla trequarti.

Azmoun al Milan: i rossoneri seguono anche Odegaard

Il gioiellino Odegaard può fare al caso del Milan. Tutto dipenderà dal Real Madrid che potrebbe trattenere il nazionale norvegese, che sta mostrando qualità interessanti nell’avventura in terra basca con la Real Sociedad, oppure cederlo nuovamente, in prestito oppure come pedina di scambio.

Il club rossonero giocherà la carta del prestito con diritto di riscatto per portare a Odegaard a Milano. Anche con Lucas Vazquez e Militao potrebbe adottare la stessa soluzione, 2 esuberi “blancos” che troverebbero ampio spazio nel nuovo Milan.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!