Lazio, S.Inzaghi: “Abbiamo regalato due gol. Ora la corsa scudetto si complica”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Delusione, rammarico e sconforto: un mix di stati d’animo per Simone Inzaghi al termine della sfida contro l’Atalanta. Una sconfitta inaspettata, soprattutto dopo il doppio vantaggio nel corso del primo tempo.

Il tecnico della Lazio ha così ammesso: “Ero tranquillo alla vigilia. Abbiamo fatto molto bene all’inizio andando sul 2-0 e potevamo fare il terzo, lì siamo mancati. Non abbiamo fatto il terzo, subendo invece un gol evitabile che ha riaperto la partita. Avevamo qualche defezione e in partita ho avuto tre giocatori che hanno chiesto il cambio. Spiace perché tranne quello di Malinovskyi, gli altri gol erano evitabili”.

S.Inzaghi ha poi aggiunto:” Rientrare contro l’Atalanta era sicuramente difficile, l’avversario peggiore per noi. Questa sconfitta impatta decisamente sulla classifica, anche perché non perdevamo da 21 partite”.

Sulla lotta scudetto contro la Juve: “Ora servirà convincere i giocatori a credere nel filotto in vista del big match contro la Juventus: Non ci piace perdere e a fine partita eravamo tutti rammaricati”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!