Juventus, Arthur supera McKennie e non solo: cosa fare con lui al fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Arthur al fantacalcio – Da quando è arrivato alla Juventus, Allegri ha speso buone parole per tutti, soprattutto a centrocampo: è stato proprio questo il reparto bianconero più criticato negli ultimi anni. Allegri ha parlato bene di Rabiot, McKennie, Bernardeschi e, ovviamente, di Arthur.

L’intento dell’allenatore toscano è quello di dare fiducia alla propria squadra, ma Arthur non ha bisogno di un’iniezione di fiducia, semmai di continuità fisica. Spesso penalizzato da infortuni, il centrocampista brasiliano ha dimostrato nella scorsa stagione con Andrea Pirlo di che cosa è capace.

L’anno scorso ha commesso qualche errore di troppo, come quello del passaggio a Gaich contro il Benevento, ma quest’anno Arthur potrà beneficiare della presenza di Locatelli e Bentancur al suo fianco. Per schierare il brasiliano Allegri potrebbe anche pensare di tornare al centrocampo a 3, ma il 4-4-2 bianconero dà troppe certezze all’allenatore fino a questo momento.

www.imagephotoagency.it

Arthur al fantacalcio: cosa fare con lui agli scambi

Difficilmente potremo vedere Arthur e Locatelli insieme nel centrocampo a 4: Allegri ha bisogno anche di un giocatore come Bentancur che possa dare maggiore sostanza. Al momento Arthur non è molto appetibile agli scambi, a causa di due motivi principali.

Il primo è, ovviamente, quello della titolarità. Arthur piace molto ad Allegri, ma ancora non è sicuro di quanto spazio riuscirà a ritagliarsi. L’unico titolare inamovibile del centrocampo bianconero è Locatelli. L’altro motivo è quello della scarsa propensione al bonus: Arthur può trovare buoni voti, ma difficilmente porterà bonus al fantacalcio.

Arthur al fantacalcio, ma non solo: che fare con i centrocampisti bianconeri

Quello juventino è un paradosso: una delle squadre con maggiore qualità, ma anche meno appetibili al fantacalcio. Molto deriva dal proprio allenatore: 3 vittorie per 1-0 consecutive, è sufficiente per esprimere il dissenso dei fantallenatori. Il centrocampo bianconero è l’esempio più lampante: non c’è nessun centrocampista veramente interessante al fanta.

L’unico che si salva è Locatelli, giocatore da buoni voti e da sporadici bonus: lui si può acquistare agli scambi. Ramsey, McKennie, Bentancur, Rabiot e lo stesso Arthur sono giocatori che al fantacalcio non possono portare niente di entusiasmante e che spesso vengono sopravvalutati perché della Juventus. Nel caso di McKennie e Ramsey, inoltre, c’è da considerare che Arthur ha superato entrambi nelle gerarchie di Allegri: è stato proprio il brasiliano a subentrare per primo contro la Roma.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!