Arsenal, cosa c’è di vero sulla cessione al Ceo di Spotify

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Arsenal Spotify: è questo l’accostamento che si fa in Inghilterra da alcune settimane e che potrebbe rivoluzione le gerarchie all’interno del calcio inglese, portando nelle casse dei Gunners una quantità di risorse economiche davvero importante.

Tutto nasce dalle parole del proprietario di Spotify, Daniel Ek, che in un’intervista ha confessato di essere “tifoso dell’Arsenal sin da bambino” e di avere il sogno di riportare il club ai vertici del calcio inglese e di quello internazionale.

Arsenal Spotify: esiste una vera trattativa?

www.imagephotoagency.it

Al momento non esiste ancora una vera e propria trattativa, se non una prima intenzione da parte del Gruppo Spotify di acquistare il club: questo anche perchè l’attuale proprietario, Stan Kroenke, ha recentemente dichiarato che la società non è assolutamente in vendita.

I dissidi però tra la tifoseria del club inglese e l’attuale proprietà sono ogni giorno che passa sempre più forti, anche perchè l’ultima Premier conquistata dai Gunners dista ormai 17 anni e la questione Superlega non ha sicuramente aiutato nei rapporti tra tifo e presidente.

Arsenal Spotify: i progetti di Daniel Ek

In caso di acquisizione della società, Daniel Ek vorrebbe riportare all’Arsenal alcune leggende del club (e probabilmente anche idoli della sua infanzia): l’idea sarebbe infatti quella di riportare a Londra (da capire ancora con quali ruoli) Thierry Henry, Patrick Vieira e Dennis Bergkamp.

Tutti e tre fanno infatti parte della rosa dell’Arsenal degli “Invincibili”, che nella stagione 2003-2004 ha conquistato quello che a oggi rimane l’ultima Premier League dei Gunners, vinta senza perdere nemmeno una partita durante tutto il campionato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!