“Io non sono da panchina, io gioco”: il messaggio del bomber ai fantallenatori

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Arnautovic al fantacalcio: una bellissima sorpresa per tutti i fantallenatori che hanno scelto di puntare su di lui in vista dell’asta estiva e che, come noto, ha già dato i suoi frutti parziali. L’attaccante austriaco, intervistato ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha colto l’occasione per sottolineare alcuni aspetti fondamentali della sua crescita professionale.

Focus inziale sulla sua prima esperienza italiana all’Inter: Arnautovic ha ammesso di non sentirsi cucito addosso il triplete nerazzurro, ma di aver partecipato come tifoso. Il centravanti austriaco ha rivelato di aver trascorso l’esperienza in maglia interista come un ragazzo al luna park.

Poi il trasferimento in Cina, e poi il suo passaggio al Bologna alla corte di Mihajlovic. Arnautovic ha amesso di aver scelto il club rossoblù rifiutando altre proposte contrattuali da altri campionato. Poi la frase a affetto sul suo possibile trasferimento in un top club: “Io non sono da panchina, io gioco”.

Arnautovic al fantacalcio, le statistiche delle prime 16 giornate di campionato

6 gol in 14 presenze, arricchite anche da un assist. Fantamedia del 7,43 e 1168 minuti giocati. Arnautovic continua a trascinare il Bologna e si prepara a recitare un ruolo da protagonista anche in vista della seconda parte di stagione. Spiccano anche i 44 duelli vinti, i 10 duelli aerei vinti e i 33 tiri in porta.

Impossibile rinunciare all’attaccante austriaco in vista del proseguimento del vostro fantacalcio, soprattutto perchè Mihajlovic punterà su di lui in maniera decisa e continua. Sarà Arnautovic il leader rossoblù, leader che potrebbe spingerei suoi compagni verso obiettivi più rilevanti della semplice salvezza.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!