Andrea Agnelli: “Nel 2010 la Juve aveva le rughe, oggi è leader in Europa”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Domenica mattina da ricordare per il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, il quale ha ritirato il premio “Torinese dell’anno”, assegnato dalla Camera di commercio della città. Queste le sue dichiarazioni:

“E’ un onore per me – dice Andrea Agnelli – anche se non sono particolarmente aperto a ricevere tutti questi complimenti: non è una persona ma il gruppo a fare la differenza. Senza la passione e gli investimenti degli ultimi 10 anni, la Juventus sarebbe stata una delle tante eccellenze di questa città, un’eccellenza con tante rughe. Sarebbe stata solo un ricordo. In 10 anni abbiamo triplicato la forza lavoro e la Juventus ha attratto quasi 400 milioni di investimenti. Ora è un marchio riconosciuto e riconoscibile in tutto il mondo. Siamo partiti da un pensiero semplice: Juventus uguale calcio. Su questo abbiamo costruito tutto il resto. Questo premio non va a una persona singola ma a un gruppo intero che ha saputo decidere in base alle priorità. Bisogna avere la caparbietà di raggiungere gli obiettivi che ci si è prefissati, senza cambiare idea strada facendo. Oggi è leader a livello europeo, dà lavoro a quasi 900 persone, il triplo del 2010″.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!