Serie A, l’algoritmo non convince: entra in gioco la media punti?

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

L’algoritmo della Serie A, proposto dalla Figc, continua a non convincere i club. Una bocciatura quasi totale che potrebbe cambiare ancora una volta le regole del piano B in vista del finale di stagione.

I club di Serie A, dopo la bocciatura anche dei playoff e playout vorrebbero proporre la media punti per decidere la graduatoria finale. Un’idea che potrebbe essere presa in considerazione nelle prossime ore, anche se, come noto, la priorità sarà quella di giocare tutte le partite.

A tal proposito, ai microfoni de “Il Mattino”, è intervenuto Gravina, presidente della Figc, il quale ha così ammesso: “L’obiettivo è assegnare in campo i verdetti di questo campionato. Cambiare format in corsa sarebbe stato necessario se non ci fossero state le condizioni per la ripartenza”.

Gravina ha poi concluso: ” L’algoritmo sarà ispirato a un principio di equità e buon senso. Se il campionato si dovesse fermare un’altra volta, non ritengo giusto cristallizzare la classifica senza tenere conto delle gare che restano da giocare”,

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!