La stoccata di Agnelli: “Troppe partite poco competitive, rischiamo di perdere i tifosi”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Andrea Agnelli, intervenuto durante l’assemblea generale dell’Eca, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sull’organizzazione del mondo del calcio in vista del futuro.

Un messaggio forte ed importante, pronto a ribaltare i piani futuri del calcio europeo. Il presidente della Juventus ha così ammesso: ” È nostro dovere intercettare un cambiamento, altrimenti il rischio è quello di implodere. Il sistema attuale non è fatto per i tifosi moderni”

Agnelli ha poi aggiunto: Ci sono molte partite non competitive e questo non cattura l’interesse dei tifosi. Non possono essere dati per scontati, noi dobbiamo offrire loro la miglior competizione possibile, altrimenti rischiamo di perderli”.

Parole che faranno sicuramente discutere, ma che evidenziano la volontà di mettere i tifosi al centro del sistema calcio in chiave futura: “Dobbiamo mettere i tifosi al centro, perché il sistema attuale non è fatto per i tifosi moderni”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!