Flamengo, l’ultima di Juan: l’ex Roma dà l’addio al calcio giocato

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

L’ex Roma Juan ieri ha giocato la sua ultima partita col Flamengo prima di appendere gli scarpini al chiodo a 40 anni. Fu capitano del Brasile. 23 anni di onorata carriera e soddisfazioni raggiunte tra la Seleçao e in giro per l’Europa: addio Juan calcio è avvenuto stanotte alle 2 italiane nel match tra il Cruzeiro e il suo Flamengo: sarà l’ultima volta che vedremo in campo l’ex difensore della Roma, squadra in cui ha militato dal 2007 al 2012 .

Prima del suo addio al calcio giocato, l’ex difensore giallorosso ha dichiarato: “Voglio vivere una notte speciale il più possibile insieme alla squadra e ai compagni. E’ una partita importante per il Flamengo e sarà il mio ultimo contatto con la tifoseria come giocatore. Ci sono tutte le condizioni affinché sia una notte speciale. Spero che il Maracanã sia pieno, sarebbe molto bello per me congedarmi così, ma prima di me viene la squadra e vengono i miei compagni. Ho molta fiducia in loro e sono sicuro che faranno grandi cose nel secondo semestre della stagione”.

Oltre a quella della Roma e del Flamengo, Juan ha giocato anche con le maglie di Bayer Leverkusen e Internacional. Con il Brasile ha vinto due Confederations Cup e due Cope America, in giallorosso invece una Supercoppa Italiana e una Coppa Italia. Nel 2017 l’ultimo campionato Carioca con il Mengão. Prima dell’addio di Juan al calcio, il difensore ha voluto immortalare l’ultimo allenamento su Instagram e ricevendo i complimenti da tanti ex compagni in Nazionale e alla Roma.

Addio Juan calcio: l’ultima partita col Flamengo

Da Kakà a Gabigol sono stati in tanti i calciatori che hanno voluto omaggiare il centrale della Seleçao. Tanti i messaggi di affetto per l’ex difensore della Roma, che in giallorosso ha collezionato 149 gettoni e 11 gol. Anche Miralem Pjanic: “Un giocatore incredibile. Complimenti per tutto quello che hai fatto, e grazie per quanto mi hai aiutato arrivando a Roma”.

“Complimenti per la carriera”, gli scrive Kaka. “Idolo” commentano Gabigol e Rodrigo Caio. Con Ranieri fu uno dei protagonisti di quella cavalcata che portò la Roma a sfiorare il suo quarto scudetto. Un trofeo che avrebbe dato quel tocco in più a una carriera comunque da incorniciare.

Juan Jesus, difensore della Roma, ha commentato il video che il club giallorosso ha dedicato all’ex giallorosso: “Questo è il Juan vero. Idolo, onore a te”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!