Zajc, Boateng e Higuain: come stanno andando lontani dall’Italia e dal fantacalcio?

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

C’era una volta un povero fantallenatore che in rosa aveva Boateng, Zajc e Higuain. Non è una favola, ma una storia triste. E purtroppo reale. Sì, c’è chi in pochi giorni ha visto il mercato “uccidere” le proprie fantarose. Ma anche chi aveva solo uno di questi giocatori, si è sentito un po’ orfano, come se mancasse quell’unico pezzo che serve a completare il puzzle… la vittoria finale. Non ci sono parole per descrivere questi calciatori. Anzi qualcosa ci viene in mente: i 3 traditori del fantacalcio. 

Non c’è soltanto da considerare il campo, la classifica e fattori simili in questo gran finale per il fantacalcio. C’è stato anche il mercato invernale che ha influito. Un’occasione sicuramente importante che è servita per puntellare la propria rosa, rimediare agli errori commessi durante l’asta di inizio campionato e, chissà, magari dare una svolta alla propria stagione. Ma è servito anche a perdere qualche tassello importante: come per esempio i tre traditori del fantacalcio.

Questo mercato non ha deluso le aspettative lasciando alcune volte un vuoto incolmabile. C’è chi ha sbeffeggiato gli altri fantallenatori con acquisti eccellenti e chi invece  prima dell’asta di riparazione è rimasto con un pugno di mosche in mano. “Grazie Higuain, gentilissimo Zajc, hai un cuore grande Boateng”. Eccoli allora i 3 traditori del fantacalcio.

3 traditori del fantacalcio: come stanno andando lontani dall’Italia e dal fantacalcio?

Higuain

Il passaggio del bomber argentino dalla Juventus al Milan in estate e poi quello dal Milan al Chelsea a gennaio, si sta attestando come l’annata più complicata nella carriera del Pipita. Con soli 3 gol in 7 partite (per una media rete complessiva di 1 gol ogni 192 minuti), il suo futuro è legato a quello di Sarri che a sua volta è legato alla Champions League. Non dovessero raggiungere il terzo posto o il successo in Europa League, Higuain potrebbe tornare alla Juventus a prescindere. Un rendimento lontano persino dall’impatto col Milan a inizio stagione, quando prima dei problemi che poi ne portarono alla cessione, Higuain era partito con 5 gol e un assist nelle prime 9 giornate

Boateng

Sembrava la realizzazione di un sogno ma l’esperienza del ghanese al Barcellona non sta andando per il verso sperato. I tanti fantallenatori in Italia, ancora lo rimpiangono. Al Sassuolo tutto stava andando per il verso giusto: 5 gol e 2 assist tra campionato e Coppa Italia. Ma l’idea di giocare al fianco di Messi e Suarez ha prevalso. Valverde, però, non è dello stesso preavviso e non lo tiene in considerazione. Il mese scorso il numero 19 blaugrana è stato il protagonista di due vicende, una ironica e l’altra abbastanza pericolosa: il rimborso a un fantallenatore e poi è stato derubato durante la partita contro il Valladolid. Un’apparizione in Liga e una in Copa del Rey.

Zajc

Tre reti, altrettanti assist e tante prestazioni di buon livello spalmate su 20 presenze. La prima parte di stagione di Miha Zajc all’Empoli non è passata inosservata agli occhi degli addetti ai lavori. Così il centrocampista offensivo sloveno ha attirato gli interessi degli operatori di calciomercato. Dopo due anni tra Serie B e Serie A e 68 partite con i toscani, impreziosite da 12 reti e 13 assist, il trequartista ha salutato l’Italia: direzione Fenerbahce, in Turchia. 5 presenze e una rete nella Super Lig nel 3-3 contro il Besiktas.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!