Le Valutazioni Discutibili delle Redazioni nella Decima Giornata di Serie A

CAPITOLO ASSIST

  • DOUGLAS COSTA: pareri discordanti tra Gazzetta e Fantagazzetta riguardo gli assist dell’esterno bianconero.
    Napoli ne ha assegnati 2 mentre Milano solo uno perchè ha considerato il passaggio di Douglas Costa un semplice appoggio per Bernardeschi.

 

  • GOMEZ: non è assolutamente assist quello del numero 10 atalantino perchè ha vinto il contrasto su Bessa e la palla è arrivata casualmente su Freuler che ha insaccato la rete dell’1-0.
    Non è da considerare un passaggio quello di Gomez.

 

  • FREULER: discutibile la decisione della Gazzetta riguardo la mancata assegnazione dell’assist sul gol di Ilicic.
    Il cross del centrocampista svizzero va verso il trequartista sloveno che stoppa di destro e calcia di sinistro.
    Attendiamo una motivazione valida.   

 

CAPITOLO VOTI

  • TOLOI: ottimo il rientro del difensore atalantino il quale compie una prestazione più che convincente.
    Il 7,5 della Gazzetta, però, è un tantinello esagerato.
    Un 6,5 sarebbe stato un voto giusto.

 

  • MASINA: gara pessima nel primo tempo per l’esterno felsineo dove, dalle sue parti, la Lazio ha fatto quel che voleva.
    Migliora nella ripresa ma non cancella l’orrore iniziale.
    Giusto il 4,5 assegnato da Fantagazzetta, il 6 della Gazzetta è solo un voto messo a caso.

 

  • CACCIATORE: discorso identico e preciso a quello di Masina.
    L’affidabile terzino clivense stecca contro il Milan.
    Anche qui, la Gazzetta dà una sufficienza che Cacciatore non merita assolutamente vista la prova offerta ieri sera.
    A volte, ci chiediamo se le partite le seguono oppure no.

 

  • LAXALT: è stato il migliore in campo del Genoa insieme a Rigoni.
    Non la pensa così Fantagazzetta che assegna un ingiusto 5,5 all’esterno uruguagio, autore di un’ottima prova contro un avversario ostico.

 

  • CHIRICHES: prova non proprio eccellente da parte del difensore rumeno del Napoli ma non da buttare.
    La sufficienza ci stava tutto ma non il 7 dato dalla Gazzetta.
    Anche il 5,5 di Fantagazzetta è un po’ ingiusto.

 

  • DZEKO: prova scialba per l’attaccante giallorosso.
    I fantallenatori aspettavano gol a raffica dal loro Dzeko contro il Crotone e, invece, sono rimasti a bocca asciutta.
    Il 5,5 è una valutazione corretta mentre il 6,5 assegnato da Milano è alquanto inspiegabile.

 

  • MATRI: un altro regalo made in Gazzetta.
    Matri entra nel secondo tempo ma compie una prestazione inguardabile.
    Anziché dare una mano alla propria squadra, peggiora la situazione.
    La valutazione della redazione milanese non ha senso.
    Giusto il 5 dato da Fantagazzetta.

 

  • VERDE: valutazione alquanto generosa di Milano riguardo la partita del giovane esterno scaligero.
    Ha offerto una prova convincente ma non da 7.
    La sufficienza bastava e avanzava.