Pjanic: goal regolare o no?!




Il gol annullato a Pjanic ha riportato alla mente dei tifosi milanisti, juventini e di altre fazioni il famoso gol non dato a Muntari in un Milan-Juventus di 5 anni fa.

Quella rete fece letteralmente infuriare il popolo rossonero il quale non ha ancora digerito quella decisione arbitrale.

Adesso le parti si sono invertite.

Ora è il popolo bianconero a gridare allo scandalo. La controversa scelta dell’arbitro di non convalidare la rete al trequartista bosniaco dopo qualche minuto, ha sollevato un mare di critiche e anche un mare di sfottò.




I milanisti hanno interpretato questa decisione come un segno del “karma”, una specie di vendetta nei confronti della Juventus mentre i bianconeri riprendono torti arbitrali passati oppure maledicono semplicemente Allegri.

Fino a notte fonda, se ne saranno dette di santa ragione a colpi di post e commenti sui social ma, alla fine, il risultato non cambia.

Soprattutto, continua la favola di Locatelli.

Il 18enne centrocampista rossonero sta praticamente vivendo un sogno: gol importante contro il Sassuolo e buca Buffon alla sua prima gara contro la Vecchia Signora.

Locatelli sta bruciando le tappe e le gerarchie nel centrocampo di Montella.




Non sarà facile toglierlo da lì perché si sta comportando egregiamente giocando quasi da veterano.

Questa gara verrà ricordata per anni. Gioia smisurata per il Milan, batosta pesante da digerire per la Juventus.