Il migliore della 38esima giornata di Serie A: Andrea Nalini

Anche questo campionato di Serie A è terminato, il fantacalcio chiude i battenti e c’è chi starà festeggiando la vittoria e chi farà fatica a smaltire la delusione.

Il migliore di questo turno di campionato non è un calciatore che ha fatto valanghe di gol o innumerevoli assist , non gioca in una grande squadra ma è diventato l’eroe di una piccola realtà: il suo nome è Andrea Nalini.

Ci si aspettava che la rete decisiva per la salvezza la mettesse a segno Falcinelli, l’attaccante calabrese non ha deluso firmando il gol del 2-0 ma Nalini si è superato siglando una doppietta dal valore inestimabile.

L’esterno del Crotone sognava di vivere serate del genere quando, fino a qualche anno fa, lavorava come magazziniere presso l’Aia.

Dal lavorare a contatto con i wurstel, è arrivato a calcare i campi della Serie A passando per la Virtus Vecomp, Verona e la Salernitana.

Una bella favola a lieto fine come quella del club pitagorico il quale ha raggiunto una salvezza insperata.

Fino a un paio di mesi fa, sembrava un’impresa irrealizzabile ma nel calcio, niente è impossibile.

Col lavoro, i ragazzi di Nicola sono riusciti a regalare una gioia immensa ai tifosi che hanno riempito lo “Scida”, tifosi che si erano quasi rassegnati a tornare in Serie B ma l’anno prossimo ci sarà da affrontare un nuovo campionato di A.

Difficilmente resteranno alcuni elementi chiave che hanno reso possibile questa salvezza, le richieste sui vari Ferrari, Ceccherini, Rohden e Falcinelli fioccano e lasceranno questo lido per approdare in altri più prestigiosi.

Si ripartirà da Nalini il quale ha dimostrato di essere all’altezza della massima serie e sarà uno dei protagonisti della prossima stagione del Crotone.

Nicola non dovrà disperarsi più di tanto perchè il suo eroe resterà qui.