Aggiornamenti Calciomercato: le ultime indiscrezioni!




  • L’Inter ribussa la porta in casa Wolfsburg per Ricardo Rodriguez e Luiz Gustavo.
    Per il terzino svizzero, i nerazzurri hanno proposto uno scambio con Kondogbia che il club tedesco ha rifiutato.
    Si farà tutto a giugno.
    Per il centrocampista brasiliano, Pioli lo vorrebbe subito ma deve prima cedere.
    Ceduto Jovetic al Siviglia. Prestito con diritto di riscatto fissato a 14 milioni.
  • La Juventus pensa al futuro.
    Marotta sta per bloccare il giovane talento dell’Ascoli Orsolini, esterno offensivo classe 97 dai piede sopraffini.
    Potrebbe rientrare alla base anche Favilli che si sta facendo le ossa anche lui ad Ascoli. Anche Kolasinac sembra vicinissimo ai bianconeri: dovranno decidere se prenderlo a giugno o subito come sostituto di Evra.
  • Il Milan chiude lo scambio di portieri con il Cagliari StorariGabriel.
    Luiz Adriano tornerà a giocare nell’Est Europa: è fatta con lo Spartak Mosca.
  • La Roma torna a trattare col Chelsea per Musonda viste le difficoltà per arrivare a Jesè. Intanto Manolas non si muoverà nonostante l’offerta importante del Manchester United.




  • Il Genoa sonda il mercato dei portieri dopo l’infortunio di Perin: contattati Padelli, Sportiello, Mannone e Chichizola.
    Per la difesa, quasi fatta per il francese Landre del Lens.
    A centrocampo, ricevuti i “no” dalla Lazio per Cataldi e dal Chievo per Radovanovic. Saltata la trattativa con lo Young Boys per Sanogo.
  • Cagliari vicino a Bisoli del Brescia. Insieme al figlio d’arte, potrebbe venire in Sardegna anche El Kaddouri.
  • Bologna a caccia di un difensore. Benalouane è il primo della lista.
    Donadoni pesca dalla B per rinforzare il reparto offensivo: preso Petkovic dal Trapani per 1,2 milioni.
  • Sogno Budimir per il Crotone.
    La Sampdoria vuole cederlo e l’attaccante non vede l’ora di riabbracciare i colori rossoblù.
  • Colpo egiziano per il Torino.
    Sembra fatta per l’esterno Fathi dello Zamalek in prestito. Bruciata la concorrenza dei club di Premier