#iConsigliDiFantamaster: 5a Giornata di Serie A




Inauguriamo oggi questa nuova rubrica di Fantamaster che ha l’obiettivo di aiutarvi a schierare la miglior formazione in questo turno infrasettimanale fortemente caratterizzato dall’alto tasso di turnover che quasi tutti gli allenatori si vedranno obbligati a fare per preservare le energie dei propri top player.

Ma andiamo a vedere partita per partita qual è la situazione.

Milan-Lazio

Partita piuttosto complicata per il Milan, che arriva all’appuntamento con diversi problemi in difesa ed un turnover annunciato a centrocampo.
Mettete Niang che potrebbe mettere in difficoltà la compassata difesa laziale, così come Bacca e Suso.
Per quanto riguarda la Lazio, vi consigliamo sia Keita che Felipe Anderson che con il loro estro e la loro fantasia potrebbero mettere in difficoltà i terzini del Milan. Sì anche a De VrijImmobile.

Bologna-Sampdoria

Per il Bologna consigliamo di schierare Torosidis per la difesa e Dzemaili per il centrocampo.
Davanti Destro, Verdi e Krejci possono possono creare non pochi problemi alla statica difesa doriana: per cui consigliati tutti e tre.
Nella Sampdoria è da considerare un punto fermo l’inesauribile Muriel. Da evitare ancora il giovane Praet che nonostante sprazzi di tecnica sopraffina la scorsa giornata di campionato, sembra necessitare di un pò di tempo ancora per abituarsi al calcio italiano.

Atalanta-Palermo

Senza dubbio Gomez. Ancora fiducia a Kessie, che si pensava potesse aver avuto solo la fortuna dell’esordiente, ma la continuità delle sue ottime prestazioni in queste prime giornate lasciano intravedere la caratteristiche di una nuova giovane promessa del calcio.
Toloi Zukanovic convincono in difesa.
Berisha è in ballottaggio con Sportiello, per cui schierateli solo se li avete entrambi, altrimenti evitate.
Sempre enigmatico il Palermo. Consigliati solo Aleesami, Rispoli e Diamanti.




Chievo-Sassuolo

Sempre fuori Berardi, ma Politano non lo sta facendo rimpiangere: se lo avete, buttatelo nella mischia.
Ok anche a Duncan, Magnanelli per il centrocampo e a Lirola e Acerbi per la difesa.
Nel Chievo i consigliati sono  Meggiorini e Birsa, mentre per la difesa convincono Gobbi e Cacciatore.

Empoli-Inter

Banega è squalificato. Assolutamente consigliato tutto il tridente offensivo IcardiPerisicCandreva, galvanizzato dopo la vittoria con la Juventus.
Consigliato anche Handanovic che potrebbe, per la prima volta quest’anno, prendere il bonus porta inviolata.
Per l’Empoli gli unici da rischiare sono Saponara e Pasqual.

Genoa-Napoli

Partita molto tosta per il Genoa: Pavoletti e Laxalt sono comunque due giocatori affidabili.
Da evitare Perin visto il momento positivo del Napoli.
Nel Napoli ormai Milik è un punto fisso.
Da mettere in campo anche Hamsik e Mertens che al momento sembra essere preferito a Insigne.

Juventus-Cagliari

Consigliati Higuain (che finalmente partirà dal primo minuto) e Dybala (che ha l’occasione giusta per sbloccarsi) per l’attacco, mentre Pjanic per il centrocampo.
Sì anche a Bonucci, Barzagli e Buffon.
Per il Cagliari, l’unico consigliato è il bomber Borriello che sembra essere tornato quello dei vecchi tempi a Genoa.

Pescara-Torino

Verre e Caprari per il Pescara.
Invece per il Torino Hart, De Silvestri e Baselli.

Roma-Crotone

La Roma deve vincere col Crotone.
Per cui mettete dentro Florenzi, Bruno Peres, Salah e Perotti (che sembrano essere gli unici due sicuri in attacco). Ancora in forse chi prenderà l’ultimo posto dell’attacco romanista tra Dzeko, El Shaarawy e a sopresa Totti.
Per quanto riguarda il Crotone, meglio evitare per oggi.

Udinese-Fiorentina

I consigliati per quanto riguarda l’Udinese sono Danilo, De Paul e Zapata.
Nella Fiorentina sì a Gonzalo, Borja Valero,Tello, Ilicic e Kalinic.