CONSIGLI FANTACALCIO: Ventottesima Giornata di Serie A

PORTIERI

 

  • SPORTIELLO: il momento è complicato in casa Fiorentina ma bisogna andare avanti e cercare di strappare un risultato positivo da dedicare a capitan Astori.
    Il Benevento farà la sua gara propositiva e volta all’attacco.
    Il portiere viola dovrà spegnere sul nascere tutti i tentativi sanniti.

  • DONNARUMMA: sta vivendo un momento più che positivo da quando indossa la maglia del Milan.
    La difesa rossonera non è più un colabrodo e sta tornando ad essere decisivo.
    Contro il Genoa, continuerà ad esserlo.

  • BUFFON/SZCZSENY: non conosciamo ancora la scelta di Allegri relativa al portiere ma schierando Buffon o Szczseny, la sostanza non cambia.
    La Juventus rimane comunque in mani sicure.

  • CONSIGLI: al Sassuolo manca ancora il guizzo, lo scatto finale per uscire dai bassifondi della classifica.
    L’estremo difensore neroverde avrà grosse responsabilità visto l’ottimo momento della Spal.
    Non si farà cogliere impreparato.

DIFENSORI

 

  • ASAMOAH: spesso sottovalutato in ambito fantacalcistico ma si sta rivelando prezioso, specialmente per chi ha Alex Sandro.
    Raramente ha sfigurato quando è stato chiamato in causa mostrando una professionalità esemplare visto il contratto che ha in scadenza con la Juventus.
    Sostituirà degnamente il terzino brasiliano, fermato dal Giudice Sportivo.

  • CALDARA: i guai fisici sono ormai alle spalle e tornerà a guidare la retroguardia orobica.
    Conosciamo la sua anima nascosta da bomber e potrebbe uscire durante la trasferta di Bologna.
    Bonus nell’aria.

  • FERRARI G. (Sampdoria): l’affiatamento con Silvestre è ormai consolidato e le sue prestazioni stanno diventando sempre più affidabili.
    Ha già siglato il gol dell’ex nella partita d’andata, si ripeterà anche domenica? I tifosi pitagorici sperano di no.

  • ACERBI: non dovrà sbagliare nulla contro una Spal ritrovata e agguerrita.
    Ci vorrà una prova di carattere per avere la meglio e l’esperto centrale neroverde sa come si fa.

CENTROCAMPISTI-TREQUARTISTI

 

  • UNDER: sta portando per mano la Roma con prestazioni d’alta classe.
    Sta stupendo il talento turco il quale ha trasformato l’anonimato del girone d’andata in qualcosa di sensazionale.
    Offrirà altre perle nell’anticipo di domani sera.

  • TORREIRA: il piccolo genio blucerchiato non ha ancora smesso di stupire.
    La prima convocazione con la nazionale uruguagia ha portato il suo entusiasmo ai massimi storici e trasmetterà questa carica a tutta la squadra.
    Preparatevi una prova super del centrocampista sampdoriano.

  • BONAVENTURA: Gattuso ha compiuto un ottimo lavoro con il jolly rossonero rigenerandolo dopo un inizio da incubo.
    E’ tornato ad essere incisivo e letale negli inserimenti offensivi.
    Il Genoa non dovrà distarsi nemmeno per un secondo altrimenti saranno guai.

  • CASTRO: il recupero che Maran attendeva con impazienza.
    Il rientro del centrocampista argentino ha ridato quell’equilibrio che sembrava smarrito.
    Gli manca solo il gol al derby per la definitiva rinascita.

ATTACCANTI

 

  • DYBALA: tremate! Dybala è tornato!
    Decisivo sia in campionato che in Champions League, stanno sbocciando le sue doti da fuoriclasse.
    Ci attendiamo altri colpi di classe per suggellare il momento magico della Juventus e della Joya.

  • SIMEONE: preoccupante il suo digiuno di gol.
    Urge una scossa per l’attaccante viola che darà il massimo contro il Benevento per ridare il sorriso al popolo fiorentino devastato dalla morte di Astori.

  • SCHICK: la squalifica di Dzeko rappresenta una ghiotta opportunità per la punta ex Sampdoria.
    Non vorrà deludere Di Francesco e i tifosi giallorossi i quali non hanno ancora visto il suo immenso talento.

  • ICARDI: l’attaccante argentino vuole trascinare l’Inter in zona Champions League.
    L’ostacolo sembra insormontabile ma il Napoli sta mostrando le prime crepe.
    Il suo recupero è arrivato al momento giusto e i fantallenatori aspettano una sua zampata vincente.