CONSIGLI FANTACALCIO: Ventiseiesima Giornata di Serie A

 

PORTIERI

 

 

  • SPORTIELLOtimidi segnali di ripresa in quel di Bergamo, nella città dove ha mosso i primi passi e si è affacciato alla Serie A.
    Contro il Chievo, ha l’occasione di dare un calcio definitivo alla crisi
    e scacciare la concorrenza di Dragowski.

 

  • SIRIGUil Verona darà sicuramente filo da torcere al portiere granata.
    Può salvare il Torino, come ha fatto in altre occasioni, con le sue parate portentose.
    L’attacco scaligero dovrà faticare e tanto per bucarlo.

 

  • MIRANTEè stato decisivo nel turno precedente salvando un Bologna in totale balia dell’avversario.
    Il Genoa sarà un’altra squadra che darà fastidio al portiere emiliano
    ma se ripeterà la gara vista contro il Sassuolo, i felsinei potranno dormire sonni tranquilli.

 

  • HANDANOVICa Genova abbiamo notato un portiere distratto e disattento.
    E’ affondato senza combattere come i suoi compagni di squadra Ranocchia e Skriniar
    che hanno offerto una prestazione tragicomica.
    Urge una scossa che solo Spalletti può dare. La rinascita nerazzurra deve partire dal portiere.

 

 

DIFENSORI

 

 

  • CECCHERINIdeve ancora entrare in sintonia con Capuano
    ma non ha responsabilità sui 3 gol subiti a Benevento.
    Nonostante giochi in una squadra in piena lotta per la salvezza, è una garanzia al fantacalcio.
    Contro la Spal, può portare anche dei bonus. Schieratelo.

 

  • SKRINIARil ritorno a Genova, sponda rossoblu, non è stato dei migliori.
    Sta mostrando le prime crepe dopo un girone d’andata quasi impeccabile.
    Può tornare ad alti livelli contro un Benevento gasato per la terza vittoria in A nel turno precedente.

 

  • RADU: De Vrij se ne andrà ma lui no. Radu continuerà ad essere la bandiera biancoceleste
    e anche una certezza al fantacalcio vista la sua buona media voto.
    Nel posticipo del lunedì contro il Verona, è stato il migliore in campo.
    Vorrà ripetersi nella trasferta emiliana contro i neroverdi di Iachini. 

 

  • PEZZELLA (FIORENTINA)il difensore visto allo sbando nelle giornate precedenti sembra essere sparito.
    A Bergamo, è tornato ad essere una sicurezza insieme a capitan Astori.
    Aspettiamo la conferma contro il Chievo.

 

 

CENTROCAMPISTI-TREQUARTISTI

 

 

  • BARAKnelle gare in trasferta diventa un pericolo costante. La retroguardia blucerchiata non dovrà compiere l’errore di sottovalutarlo altrimenti saranno dolori .

 

  • IAGO FALQUE: può creare scompiglio alla fragile difesa del Verona. Il Torino non vuole mollare il sogno Europa League, distante 5 punti, e avrà bisogno di un Iago Falquè straripante.

 

  • UNDERsta diventando una certezza della Roma anzi lo è già.
    Oramai ha convinto anche gli scettici che non si erano entusiasmati dei suoi gol contro Verona e Benevento.
    Ora lo attende l’esame Milan ritrovato grazie alla cura Gattuso.
    Ci vuole un’altra grande prestazione per diventare l’idolo della tifoseria giallorossa.

 

  • BENASSI: un centrocampista bistrattato dai fantallenatori per via del suo rendimento non proprio costante.
    Spesso soggetto alle insufficienze, è anche il classico giocatore
    il quale una volta che comincia a segnare, non la smette più.
    Se non lo avete svincolato, dategli una chance.

 

  • PERISICla pausa forzata per via della botta alla spalla sarà servita per rigenerarlo?
    Spalletti ci spera e anche i fantallenatori i quali continuano a dargli fiducia.
    La sfida contro il Benevento è una ghiotta opportunità per riconquistare il pubblico interista.

 

 

ATTACCANTI

 

  • ANTENUCCI VS BUDIMIR: lo stadio “Scida” sarà il teatro di un duello a suon di gol per raggiungere l’obiettivo salvezza.
    Entrambi gli attaccanti giocheranno col coltello tra i denti perché il tempo stringe
    ed è finito il tempo di cincischiare.
    Metteteli in formazione. Non vi deluderanno.

 

  • MERTENSil leggero infortunio alla caviglia non lo frenerà di certo.
    Contro la Spal, ha sfiorato il gol su punizione.
    A Cagliari aggiusterà la mira per regalare una gioia ai fantallenatori.

 

  • BELOTTIChiellini ha chiuso il Gallo nella stia.
    La retroguardia scaligera riuscirà ad ottenere lo stesso risultato? Ne dubitiamo fortemente.
    Non relegate in panchina l’attaccante granata. Può salvarvi la giornata. 

 

  • THEREAUPioli sta per concedergli una chance visto la prova sottotono di Gil Dias contro l’Atalanta.
    Non ci sono più gli infortuni che bloccano l’attaccante francese.
    Ora i viola avranno bisogno della sua esperienza per mettere KO un Chievo in ripresa.