CONSIGLI FANTACALCIO: Prima Giornata di Serie A

PORTIERI

 

  • SZCZSENY: la prima della Juventus può sembrare una passeggiata di salute in quel di Verona nel parco Bentegodi
    ma il portiere polacco non dovrà sottovalutare le insidie Giaccherini e Birsa.
    Massima concentrazione e guai ad abbassare la guardia

 

  • SKORUPSKI: ritrova una maglia da titolare dopo aver fatto la riserva di Alisson nella passata stagione. E’ già in grande forma salvando i felsinei nelle amichevoli e in Coppa Italia.
    Non deluderà nel derby emiliano contro la Spal.

 

  • BERISHA: un Frosinone ancora in fase rodaggio può rendere l’esordio in campionato del portiere albanese abbastanza leggero.
    Non dovrebbe correre grosse difficoltà.

 

  • SIRIGU: l’avversario è terribile ma si esalta nei grandi match.
    La Roma non lo lascerà un attimo in pace ma si farà trovare pronto.

 

DIFENSORI

 

  • MASIELLO: il magico bomber difensivo dell’Atalanta è pronto a dispensare altri bonus in questa stagione.
    Comincerà contro il Frosinone? I fantallenatori ci sperano

 

  • CANCELO: dal nerazzurro al bianconero.
    L’esterno portoghese è pronta a sfornare assist a raffica per il connazionale CR7.
    La retroguardia clivense faticherà a fermarlo.

 

  • PASQUAL: acquistare Pasqual al fantacalcio è una sorta di sfida.
    I fantallenatori sperano di avere tra le mani un nuovo Romulo e iniziano a fantasticare una sua rete su punizione contro il Cagliari.
    Il sogno può diventare realtà.

 

  • ASAMOAHsi è subito ambientato nell’Inter di Spalletti giocando, con scioltezza, sia come terzino sinistro che come mediano.
    Sarà un jolly prezioso per il tecnico nerazzurro e un giocatore da schierare per coloro che hanno dato fiducia al nazionale ghanese.

 

CENTROCAMPISTI-TREQUARTISTI

 

  • DZEMAILI: il centrocampista svizzero dovrà trascinare il nuovo Bologna, firmato Filippo Inzaghi, in questo tortuoso e insidioso campionato.
    Sarà il rigorista del club felsineo e questo gli comporterà maggiori responsabilità.
    Si farà trovare pronto, come sempre.

 

  • BADELJ: nuova vita in biancoceleste per il centrocampista croato.
    Prenderà il posto del sempre presente Lucas Leiva
    perché squalificato.
    Porterà tanto fosforo sulla mediana, quel pizzico di genialità che servirà contro il Napoli.

 

  • MACHIS: la nota lieta di un pre-campionato altalenante per i colori bianconeri.
    La sua grande rapidità può mettere a soqquadro la retroguardia parmense.

 

  • BOATENG: sarà un derby per il tuttocampista ghanese visti i suoi trascorsi con la maglia del Milan.
    Con De Zerbi, è stato amore a prima vista: quel ruolo da “falso nueve”gli  piace ad impazzire.
    L’Inter dovrà stare molto attenta alla furia neroverde.

 

ATTACCANTI

 

  • CRISTIANO RONALDOl’attesa sta diventando spasmodica, estenuante.
    I tifosi bianconeri hanno avuto un assaggio nella classica amichevole a Villar Perosa ma non è sufficiente.
    Vogliono la prima rete in campionato di CR7!
    Siamo certi che arriverà salvo che la squadra di D’Anna alzi un muro invalicabile.

 

  • BELOTTI: il periodo sgangherato e ricco di infortuni è ormai alle spalle.
    Il Gallo vuole tornare a cantare e proverà a recare un dispetto ai lupi giallorossi.

 

  • MILIK: ha convinto Ancelotti con un ottimo pre-campionato.
    Sarà il terminale offensivo del nuovo corso Napoli ma la retroguardia della Lazio non gli stenderà il tappeto rosso.
    Dovrà lottare e sudare per la causa partenopea. Non deluderà.

 

  • CAPUTOdopo tanta gavetta in B e in C, l’attaccante empolese si affaccia nella massima serie. Cercherà di iniziare col botto mandando KO il Cagliari di Maran.